Prenota
Lucca


La città di Lucca vanta suggestivi spazi urbani: il più celebre è sicuramente quello di piazza dell'Anfiteatro, nato sulle rovine dell'antico anfiteatro romano ad opera dell'architetto Lorenzo Nottolini ed unico nel suo genere architettonico. Arteria principale della città storica è la stretta e medievale via Fillungo, che riunisce i maggiori esercizi commerciali della città. Altre piazze suggestive sono poi piazza San Michele, fulcro storico della città e piazza San Martino, fulcro religioso dove sorge il celebre Duomo di San Martino. Proprio per questa sua immensa ricchezza storico-monumentale è stata avanzata di recente la proposta di includere il centro storico di Lucca - in cui è compreso uno storico teatro di tradizione, il Teatro del Giglio, nella lista del patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.



Le Mura

Le mura cinquecentesche che circondano il centro storico di Lucca oltre ad essere in perfetto stato di conservazione, offrono un bellissimo viale alberato di circa 4 km, percorribile sia a piedi che in bicicletta, intervallato nel suo percorso da 11 baluardi sorti a protezione delle mura e delle porte d'ingresso alla città.

Piazza Anfiteatro

Piazza dell'Anfiteatro è una piazza della città di Lucca, edificata sui resti dell'antico anfiteatro romano (II secolo d.C.), che ne determinarono la forma ellittica chiusa. L'accesso alla piazza è possibile tramite 4 porte a volta, ma solo una di queste, la più bassa, ricalca esattamente uno degli originari accessi.

Piazza San Martino e il Duomo

Questa piazza è dominata dalla possente mole della Cattedrale di San Martino che, con le sue elaborate forme, ne diviene un magnifico fondale. A lato della Cattedrale si erge, costruito in mattoni e in marmo, il campanile-torre. Di fronte si trova l'elegante Palazzo Bernardi.

Piazza San Frediano

San Frediano è fra le più antiche chiese di Lucca, costruita nel VI secolo per volere del Vescovo Frediano. Gli scavi effettuati sotto l'attuale basilica hanno confermato la presenza dell'antico edificio. Alla fine dell'VIII secolo questa chiesa fu dotata di una cripta che accolse il corpo di San Frediano.

Piazza San Michele

Nell’area dell’antico Foro romano, in Piazza San Michele, da sempre così denominata, sorge il centro della città, sede di incontri e scambi commerciali.

Piazza Napoleone e Palazzo Ducale

In questa piazza si trova Palazzo Ducale, sede della Provincia di Lucca. Al centro della piazza è possibile vedere un monumento edificato in onore di Maria Luisa di Borbone, duchessa di Lucca dal 1815 al 1824.

Palazzo Pfanner

Palazzo Pfanner si trova sul bordo delle Mura di Lucca, con accesso da via degli Asili33. Si distingue per il suo splendido giardino all'italiana attribuito a Filippo Juvarra (1678-1736), per l'imponente scalone e per gli affreschi del salone monumentale eseguiti da Scorsini e De Santi (prima metà del sec. XVIII).

Palazzo e Torre Guinigi

La Torre fa parte di un imponente costruzione voluta dalla famiglia Guinigi, ricchi e potenti mercanti lucchesi del secolo XIV, ormai unica testimonianza delle oltre 250 torri che arricchivano la città in epoca medioevale. E' alta 44,25 metri, la sommità è un giardino pensile dove sono stati impiantati grossi lecci ormai secolari.